ARPA DI LUCE - INGRESSO GRATUITO!

A COMACCHIO - 29-30-31 MAGGIO 2015

Tutte le news
COMUNICATO STAMPA
 
E' un evento senza precedenti quello che andrà in scena per tre giorni sul Trepponti (venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 maggio, dalle ore 21, con INGRESSO GRATUITO), attraverso il quale l'Amministrazione Comunale, avvalendosi della straordinaria collaborazione con RAVENNA FESTIVAL, alza il sipario sulla ricchissima rassegna culturale estiva "Sogni d'arte 2015", nel segno della musica, del cinema, delle mostre e naturalmente del teatro. "Arpa di luce: Mirabil uso" è l'imponente installazione luminosa e sonora, curata da "Ravenna Festival", che accenderà l'atmosfera sul Trepponti, quale omaggio all'Anno internazionale della luce. Per meglio avvicinare il pubblico a questo singolare evento che unisce luce e suono nel luogo monumentale più rappresentativo della città lagunare, venerdì 29 maggio si svolgeranno le prove aperte al pubblico con performances musicali di Pietro Pirelli. Come ha sottolineato Franco Masotti, direttore artistico di Ravenna Festival, durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento, svoltasi il 7 maggio scorso, "bisogna partire dalle suggestioni e dalla bellezza del luogo per poterle esaltare. L'arpa di luce è un'installazione che unisce arti visuali e musica, richiamandosi a figure rinascimentali. Luca Danese, l'architetto progettista del Trepponti era ravennate - ha proseguito Masotti -, grande ammiratore di Galileo."Una grande arpa interattiva a raggi laser sarà tesa tra le due torri del ponte dei Trepponti ed ogni corda sarà collegata ad un generatore di suono che impalpabilmente potrà essere suonato mediante un sistema di pendoli, che il pubblico potrà mettere in movimento. Come si è detto, sono previste anche le performances musicali di Pietro Pirelli, alle quali si uniranno quelle di Wisan Gibran (oud) e di Lorenzo Serafin (contrabbasso) nella sera di sabato 30 maggio prossimo. Il "mirabil uso" evocato dal nome dell'evento altro non è che la citazione tratta dalla "Gerusalemme Liberata" di Torquato Tasso, laddove viene descritta la tecnica di cattura delle anguille nelle valli di Comacchio. "Arpa di luce" pertanto riprodurrà figure rinascimentali, ma creerà altre suggestioni visive, in omaggio al prodotto ittico per eccellenza che ha reso famosa in tutto il mondo la Città di Comacchio. "Ravenna Festival", rassegna culturale di altissimo spessore, che ha in Cristina Mazzavillani Muti una guida d'eccezione, metterà inoltre in palio due biglietti per uno spettacolo a scelta fra quelli in programmazione al "Pala De Andrè". Il premio sarà destinato alla foto legata all'installazione sul Trepponti e che avrà entrambi gli Hastag (#instaCom_arpadiluce e #ravennafestival). Sarà proclamata vincitrice dalla giuria 10 giorni dopo l'evento "Arpa di Luce: Mirabil uso" e si chiamerà "Premio Speciale ARPA DI LUCE". Si ricorda infine il grande contest Instagram lanciato dall'Amministrazione Comunale per i grandi eventi in calendario nel corso della stagione. Il primo è proprio quello dedicato ad "Arpa di luce: Mirabil uso". Regolamento ed informazioni sono consultabili su www.turismocomacchio.it e anche nella home page del sito comunale all'indirizzo www.comune.comacchio.fe.it

le due torri del Trepponti saranno attraversate da un'imponente installazione sonora e luminosa, Arpa di luce, dove le corde luminose, lambite da pendoli, genereranno musica e figure rinascimentali ed evocative. Ad arricchire le tre serate, le performances musicali di Pietro Pirelli, Wisan Gibran e Lorenzo Serafin.

Per partecipare al contest è sufficiente scattare una foto e pubblicarla sul proprio profilo Instagram inserendo l'hashtag #INSTACOM_ARPADILUCE.

Le 8 foto selezionate per ogni contest verranno esposte all’interno di una mostra in occasione della Sagra dell’Anguilla di Comacchio (dal 25 Settembre all’11 ottobre) ed avranno anche la possibilità di essere inserite all’interno delle pubblicazioni promozionali turistiche 2016 del territorio. Tra tutte le foto scelte, inoltre, la giuria nominerà la foto più rappresentativa, che si aggiudicherà in premio un soggiorno per due persone presso una delle strutture dei Lidi di Comacchio. In occasione di "Arpa di Luce", poi, Ravenna Festival mette in palio anche 2 biglietti per uno spettacolo a scelta fra quelli in programmazione al Pala De Andrè. Il premio andrà alla foto legata all'istallazione e che avrà, oltre all'hasthtag #INSTACOM_ARPADILUCE, anche l'hasthag #RAVENNAFESTIVAL


Informativa estesa sull'uso dei cookies